Servizi digitali della PA

ACI Informatica realizza e gestisce i servizi che l’ACI offre al cittadino: dal calcolo al pagamento del bollo, fino alle ultime funzioni che consentono di interrogare i database per verificare informazioni sul proprio veicolo o su veicoli di terzi.

Nel mezzo ci sono anni di lavoro che oggi consentono a tutti i cittadini di rivolgersi ad ACI per l’espletamento di servizi legati al mondo dell’auto. 

Il ruolo di ACI Informatica è da sempre quello di rendere ACI tecnicamente operativa, attraverso la definizione dei processi e lo sviluppo dei servizi, ma negli ultimi anni il suo ruolo è anche e soprattutto quello di sviluppare nuove modalità di fruizione multicanale e digitale per l’utente finale e per gli operatori coinvolti.

Le grandi evoluzioni in tema di digitalizzazione dei processi, grazie soprattutto al progetto Semplific@uto, consentono oggi ad ACI di poter offrire al cittadino, attraverso i canali web e mobile, una più ricca gamma di servizi specialmente in ambito PRA, Tasse e Soci, pur non escludendo servizi fruibili da categorie di operatori professionali.

Manutenere e gestire la grande banca dati del Pubblico Registro Automobilistico e occuparsi della fiscalità auto per oltre l’80% delle Regioni Italiane, consente certamente ad ACI di poter utilizzare i dati per creare servizi “composti” e innovativi che offrano un reale valore aggiunto agli utilizzatori: oggi un cittadino può inserire sul proprio smartphone, utilizzando la funzione MyCar dell’app mobile ACI Mobile Club, i dati della propria vettura e avere evidenza in contemporanea sia dello stato dei pagamenti del proprio bollo auto che dei documenti legati alla proprietà del veicolo (il Certificato di Proprietà digitale).

Può pagare un bollo tramite l’app mobile, tenere memoria dello stato dei propri pagamenti precedenti, può effettuare una visura online o vedere le informazioni pubbliche relative ad una specifica targa, grazie alla funzione Infotarga.

Attraverso l’area riservata del sito ACI può aderire al servizio AvvisACI e richiedere di essere avvisato ogni qual volta vengano iscritte  al PRA formalità sul suo veicolo.

Rispetto ai servizi pubblici gestiti, ACI Informatica collabora, su indicazione di ACI, nella realizzazione di nuove funzionalità che avvicinino il cittadino alla Pubblica Amministrazione, con l’obiettivo di semplificare la vita e di dare un concreto contributo verso l’innovazione del Paese.

  • visualizzazione del Certificato di proprietà digitale;
  • pagamento del bollo auto;
  • visure PRA;
  • EasyCar - notizie sulla tua auto;
  • PRA per utenti professionali;
  • distanze chilometriche;
  • fringe benefit;
  • costi chilometrici;
  • verifica estratto cronologico PRA;
  • ricorda scadenza.